LICEO LINGUISTICO • LICEO MUSICALE E COREUTICO - SEZ. COREUTICA • LICEO SCIENZE UMANE • ECONOMICO SOCIALE
Se si perdono i ragazzi più difficili la scuola non è più scuola. È un ospedale che cura i sani e respinge i malati
- Don Lorenzo Milani –
Il liceo coreutico

Il Liceo coreutico

"Then there was a star danc'd, and under that was I born"

(W. Shakespeare)

Identità del Liceo Coreutico

Il Liceo Coreutico Gobetti è uno dei cinque Licei Coreutici statali in Italia e rappresenta l'opportunità per ragazzi particolarmente dotati e motivati di raggiungere un'alta formazione specifica nell'ambito della danza.

Come da indicazioni ministeriali, il nostro Liceo è "indirizzato all'apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza e allo studio del suo ruolo nella storia e nella cultura. Guida lo studente ad approfondire e sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi coreutici sotto gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica."

Per l'ammissione a questo Liceo gli alunni devono dimostrare il possesso di requisiti fisici e tecnici tali da raggiungere, al termine del quinto anno, il livello qualitativo richiesto per l'accesso all'Alta Formazione Coreutica. A tal fine, gli aspiranti devono sostenere preventivamente un esame di ammissione da parte di una Commissione composta dal Direttore dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, un docente dell'Accademia e dal Dirigente scolastico del Liceo Gobetti.

L'Accademia Nazionale di Danza di Roma, infatti, rappresenta un costante punto di riferimento durante tutto il percorso scolastico attraverso una continua relazione e formazione e anche in fase di valutazione.

La struttura del Liceo Coreutico si articola in un primo biennio comune e un secondo biennio e quinto anno distinti in sezione danza classica e sezione danza moderna. Lo studio delle discipline coreutiche prevede, oltre alla conoscenza degli elementi basilari tecnici e del linguaggio della danza, anche una costante attività di laboratorio che rende possibile assumere consapevolezza e creatività attraverso le fasi di apprendimento: conoscenza, sperimentazione, appropriazione e interiorizzazione.

Al termine del primo biennio, in seguito ad una selezione, gli studenti potranno accedere alla sezione danza classica o alla sezione danza contemporanea. Nel secondo biennio e nel quinto anno quindi, oltre allo studio della tecnica specifica, è previsto la sperimentazione e l'approfondimento stilistico espresso attraverso la pratica di un laboratorio coreografico.

L'attività didattica del Liceo Coreutico Gobetti prevede un apporto interdisciplinare finalizzato a stimolare un'autonoma curiosità intellettuale ed estetica attraverso la conoscenza e l'interpretazione delle relazioni tra musica, arte, danza ed emozioni. Inoltre lo studente è sollecitato a sviluppare la capacità di osservazione, ascolto e analisi integrando tutte le esperienze maturate nell'ambito delle discipline musicali e coreutiche, acquisendo una piena padronanza del corpo e consapevolezza degli aspetti relativi ai diversi stili della rappresentazione coreutica.

"Danzare non è ciò che faccio, è ciò che sono"

 

Profilo dello Studente

Lo studente, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere risultati di apprendimento comuni, dovrà:

eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi con autonomia nello studio e capacità di autovalutazion e analizzare il movimento e le forme coreutiche nei loro principi costitutivi nonché padroneggiare la rispettiva terminologia, utilizzare a integrazione della tecnica principale, classica o contemporanea una seconda tecnica.

saper interagire in modo costruttivo nell'ambito di esecuzioni collettive

focalizzare gli elementi costitutivi di linguaggi e stili differenti e saperne approntare un'analisi strutturale, conoscere il profilo storico della danza anche nelle sue interazioni con la musica e utilizzare categorie pertinenti nell'analisi delle differenti espressioni in campo coreutico

individuare le tradizioni e i contesti relativi ad opere, generi, autori, artisti, movimenti riferiti alla danza, anche in relazione agli sviluppi storici, culturali e sociali

cogliere i valori estetici in opere coreutiche di vario genere ed epoca

conoscere ed analizzare opere significative del repertorio coreutico


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.